Quantcast

Mezzacapo: non erano tangenti ma solo compensi per attività professionali

Roma – “Non erano tangenti ma solo compensi per attivita’ professionali. Curavo transazioni e attivita’ che si svolgono di norma nella Pubblica amministrazione”. A dirlo l’avvocato Camillo Mezzacapo, arrestato insieme a Marcello De Vito nell’inchiesta ‘Congiunzione astrale’ legata alle attivita’ collaterali allo stadio della Roma, durante l’interrogatorio di garanzia all’interno del carcere di Regina Coeli.

MEZZACAPO: SVOLTE ATTIVITÀ ESTRANEE A RUOLO POLITICO DE VITO

“Ho svolto solo attivita’ professionali che nulla avevano a che fare con il ruolo politico di De Vito”. A dirlo l’avvocato Camillo Mezzacapo, arrestato insieme a Marcello De Vito nell’inchiesta ‘Congiunzione astrale’ legata alle attivita’ collaterali allo stadio della Roma, durante l’interrogatorio di garanzia all’interno del carcere di Regina

MEZZACAPO: MDL NON È SOCIETÀ CASSAFORTE, E DE VITO NON C’ENTRA

“La Mdl srl non e’ una societa’ cassaforte e non e’ in alcun modo riconducibile a Marcello De Vito”. A dirlo l’avvocato Camillo Mezzacapo, arrestato insieme a Marcello De Vito nell’inchiesta ‘Congiunzione astrale’ legata alle attivita’ collaterali allo stadio della Roma, durante l’interrogatorio di garanzia all’interno del carcere di Regina Coeli.