Quantcast

Michetti: Comune e Regione immobili su rifiuti

Roma – “Roma deve uscire dall’immobilismo. Il piano rifiuti è stato redatto nel 2012 ed è rimasta lettera morta. Aesso c’è quello del 2020. Il Comune ha il compito della raccolta e di individuare i siti dove allocare gli impianti, anche perché senza impianti, il rifiuto né si tratta né si smaltisce. Il piano rifiuti dice che gli impianti devono, con il riciclo e il riuso, trasformare il rifiuto in prodotto.”

“La Regione rilascia i titoli abilitativi per gli impianti e si deve sostituire, laddove il Comune restasse inadempiente. Se la Regione non fa nulla e il Comune non fa niente, l’immondizia rimane per strada”. Lo ha detto Enrico Michetti, intervistato questa mattina nella trasmissione “Studio 24” di Rai News 24. (Agenzia Dire)