Quantcast

Michetti: in 100 giorni ho ricevuto 86 attacchi

Roma – “In questi giorni ho capito una cosa: Giorgia ha fatto un danno enorme perché era stato già preparato uno spartito. Ma Meloni ha candidato un moderato con un passato da centrista. E questo ha sconcertato tutti. Così in 100 giorni di campagna ho ricevuto 86 attacchi, quasi uno al giorno”. Così il candidato sindaco di Roma per il centrodestra, Enrico Michetti, nel corso di una conferenza stampa alla presenza della leader di Fdi, Giorgia Meloni, del segretario della Lega, Matteo Salvini, del vicepresidente di Fi, Antonio Tajani e dell’assessore alla Cultura in pectore in caso di vittoria alle elezioni, Vittorio Sgarbi.

“Mi rendo conto che noi tutti nel centrodestra abbiamo gli stessi valori- ha aggiunto Michetti- amiamo la patria, rispettiamo le Istituzioni e le regole, e amiamo Roma. Io sono un cristiano cattolico vero, perché nonostante gli attacchi porgo l’altra guancia. Se dopo tutti questi attacchi si continua a mantenere il sorriso vuol dire che non ce la fanno. E io non voglio vincere con l’odio”. (Agenzia Dire)