Quantcast

Mollicone: Esquilino, per tutela residenti sicurezza interforze

Roma – “Mentre agli italiani viene imposto un regime autoritario-sanitario, su cui siamo intervenuti anche oggi alla Camera nel corso della discussione generale sulla mozione sulle liberta’ fondamentali presentata dal centrodestra, all’Esquilino tutto e’ concesso. A pochi metri dalla Prefettura e dalla Questura, tutto e’ concesso agli immigrati che senza nessuna prevenzione ne’ cautela bivaccano nei giardini di piazza Vittorio, sotto i portici, vicino la stazione e nelle vie limitrofe. Chiediamo subito un’interforze per garantire la sicurezza dei residenti dell’Esquilino e, per questo, presentero’ un’interrogazione”. Cosi’ in un comunicato il deputato FdI eletto nella circoscrizione Lazio 1, Federico Mollicone.