RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Montino: facciamo lo stadio della Roma, offro soluzione alternativa

Roma – Esterino Montino, sindaco di Fiumicino, e’ intervenuto a Radio Cusano Campus, nella trasmissione ‘Cosa succede in citta” condotta da Emanuela Valente, e ha rilanciato la proposta di costruire lo stadio della Roma a Fiumicino. L’area per lo stadio della Roma. “L’area potrebbe essere quella che si trova dietro al centro commerciale Da Vinci, sono duecento ettari ed e’ destinata dal piano regolatore ad essere edificata- ha affermato Montino- Una grande area completamente libera. E’ valida anche sotto l’aspetto delle infrastrutture, la Roma-Civitavecchia che passa a fianco, la Roma-Fiumicino, la stazione di Parco Leonardo che si trova a poche centinaia di metri dall’area individuata”.

“Un’area, quindi, super infrastrutturata e anche sotto l’aspetto degli interventi e’ piu’ vantaggiosa rispetto a una che sta a ridosso del Tevere -prosegue Montino-. Avere lo stadio della Roma e tutto quello che comporta, pensiamo al terziario e al settore alberghiero, potrebbe essere un’occasione. Lo stadio non deve per forza stare dentro la citta’, in prossimita’ in un’area come questa ci puo’ stare benissimo, e’ compatibile. Ricordo che Fiumicino fino a 26 anni fa faceva parte di Roma, quindi anche l’area in questione e’ capitale”. Sulla sua fede calcistica.

“La mia fede calcistica e’ articolata, provenienza juventina, famiglia laziale ma con una parte romanista. Preferisco non svelare per quale squadra tifo. Anche perche’, al di la’ della fede di ognuno di noi, vanno appoggiati e condivisi i bei progetti che danno lustro, cambiano la citta’, migliorano il territorio. Rilancio la proposta in un momento di difficolta’, offro di nuovo una via di fuga tra virgolette”.