Quantcast

Pd, Morassut: Roma deve puntare a Olimpiadi 2032

Roma – “L’assegnazione delle Olimpiadi per il 2032 deve essere uno degli obbiettivi dell’amministrazione comunale di Roma che si formera’ dopo le elezioni.”

“Roma ha quasi tutto per costruire un programma olimpico coerente con i grandi traguardi della transizione eco-digitale che la metropoli dovra’ necessariamente proporsi nei prossimi anni, che finalizzi questi grandi eventi ad un migliore modello sociale urbano e metropolitano”. Cosi’ il parlamentare del Partito Democratico, Roberto Morassut, in una nota.

“C’e’ tempo per costituire un Comitato promotore di alto livello- continua Morassut- ed un percorso partecipativo aperto per un progetto olimpico condiviso che affronti la competizione per la scelta della citta’ ospitante, che si terra’ nel 2025.”

“Il Giubileo del 2025, l’anniversario del bimillenario della passione di Cristo e le sfide del 2030, concorrono a delineare un decennio di traguardi che debbono essere la stella polare del “fare” per un’amministrazione che davvero voglia aprire un nuovo ciclo storico della Capitale d’Italia. Il traguardo olimpico fa pienamente parte di questo cammino”.