RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma. Ponte Magliana, Morassut (PD): “Salvini, ma di cosa parla?”

Più informazioni su

“Questa mattina il ministro Salvini ha dichiarato che presto metterà mano anche al Ponte Morandi alla Magliana che è pericolante, dimostrando ignoranza e approssimazione. Ma di cosa parla?”

Così in una nota il deputato e membro della Direzione Nazionale del Partito Democratico, Roberto Morassut.

“Il Morandi della Magliana sta sul primo tratto della Roma Fiumicino, autostrada in carico ad Anas, mentre il viadotto Magliana è un ponte del 1950, a poca distanza dal Morandi, di proprietà comunale e che dovrà essere sostituito dal famoso Ponte dei Congressi progettato e finanziato dal 2006 ma mai attuato per le lentezze e i boicottaggi della destra ai tempi di Alemanno e dei Cinque stelle con la Raggi, che lo hanno bloccato per favorire il fantomatico è inutile Ponte di Traiano legato al progetto Stadio di Tor di Valle”.

“Voglio con l’occasione ricordare a Toninelli- continua Morassut- che il progetto Stadio della Roma, su cui la sindaca Raggi e il suo partito hanno combinato un casino, avranno un impatto drammatico sulla Via del Mare, una delle strade più insicure d’Italia. Su questo che intende fare e dire il ministro fantasma, assente in commissione da quattro mesi?”.

Più informazioni su