Morra: senza parole per fatti Magliana, episodio molto grave

Roma – “Un agguato in perfetto stile da criminalita’ organizzata nella Capitale, davanti ad un asilo, lascia veramente senza parole. Da sottolineare come tutti i fatti di sangue siano gravi e purtroppo molti non abbiano neanche diritto di cronaca”.

“Nessun luogo in Italia e’ zona franca, e mi preme sottolineare che non si combattono le mafie ed i criminali con le parole, ma con i fatti. È stato promesso un rafforzamento delle forze di polizia che ad oggi non e’ avvenuto. Si e’ parlato di sconfitta delle mafie nel volger di pochi mesi: basta con la facile propaganda”.

“Davanti ai colpi di pistola la politica deve reagire dando mezzi alle forze dell’ordine. Basta parole, e’ necessario lavorare a testa bassa ed efficacemente”. Lo comunica in una nota Nicola Morra, presidente commissione Antimafia.