Municipio I: lavoratori cultura, pieno sostegno

Roma – “Tutti siamo stati a casa. Tutti dobbiamo ripartire, non dobbiamo lasciare indietro nessuno. Settori importanti come quello della cultura, che vivono una crisi senza precedenti, accentuata dalla precarieta’ dei lavori in ambito culturale e dello spettacolo, non possono rimanere senza strumenti. Questa crisi non puo’ abbattersi sui piu’ piccoli, sui piu’ fragili, sui piu’ precari da sempre. Per questo sosteniamo gli operatori della cultura, che domani 23 aprile si confronteranno con il Campidoglio per ottenere misure di sostegno e prospettive di ripartenza, per sopravvivere alle conseguenze economiche, sociali e culturali del Coronavirus”. Cosi’ la Presidente del Municipio Roma I Centro, Sabrina Alfonsi.