RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio I: pazzia far pagare strisce blu ai residenti

Roma – “Folle il pagamento per i residenti sulle strisce blu, cosi’ il centro si svuota definitivamente dei suoi abitanti”. Lo dichiarano in una nota congiunta i capigruppo di maggioranza del I Municipio Sara Lilli (Pd), Nathalie Naim (Radicali), Flavia de Gregorio (Civica Giachetti), Matteo Costantini (Democratici e popolari), Roberto Morziello (Civica Alfonsi), Giulia Urso (Gruppo misto) e il presidente della commissione Mobilita’ Stefano Marin (Pd).

“Da parte nostra nelle prossime ore dura battaglia e anche proposte- si legge ancora- Siamo sconvolti da quanto affermato oggi a mezzo stampa la maggioranza capitolina pensa cacciare i residenti gravandoli dei costi del parcheggio e lanciando questo provvedimento senza alcuna connessione con il piano del traffico urbano e nessun investimento reale sul trasporto pubblico”.

“Contrasteremo questo provvedimento nelle strade e nelle aule del municipio al fianco dei cittadini, dei partiti, dei comitati e delle associazioni che in queste ore si stanno organizzando. Non vogliamo dire solo dei no, presenteremo anche delle proposte che non penalizzino i residenti a favore della diminuzione del traffico privato sulle nostre strade”.