RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio II, Inches (La Destra): muore a 38 anni per assenza di guard rail

Più informazioni su

“Avevo diffidato il Direttore e Segretario generale di Roma Capitale ed il Direttore del VII Dipartimento per mettere immediatamente in sicurezza via del Foro Italico, dopo l’ennesimo incidente stradale mortale, come previsto dal Decreto Ministero Infrastrutture e Trasporti del 21 giugno 2004, ma non vedo alcun risultato”. Lo dichiara Massimo Inches, Consigliere de La Destra di Storace nel II Municipio, il qualeaggiunge: “Non si può morire a 38 anni perché l’amministrazione non hainstallato 21 metridi guard rail su un viadotto, ne’ possiamo aspettare altri eventi luttuosi perottenere un nostro diritto; per un episodio analogo la Corte D’Appello di Messinaha condannato nel 2011 i dirigenti del Consorzio Autostrade Siciliane a un annoe sei mesi per omicidio colposo plurimo. Oggi ho richiesto al Procuratore dellaRepubblica di aprire un’indagine penale per accertare se vi sonoresponsabilità personali su queste morti e per mandare un segnale forte echiaro che la Sicurezza noi la pretendiamo nei fatti e non deve servire solo come slogan elettorale stampato sui manifesti”, conclude Inches.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.