Quantcast

Municipio II, La Destra: bocciato bilancio di Roma Capitale, De Angelis tradita dal Pdl

Più informazioni su

    “Oggi il Consiglio del II Municipio ha bocciato, col voto determinante de La Destra, il bilancio di Roma Capitale e tutti i provvedimenti collegati: l’Imu, la nuova tassa sull’ambiente ed il quoziente familiare. Sara De Angelis, Presidente del Municipio, presente in aula con una schiera di consiglieri PdL, non è riuscita a far approvare quello che è il più importante atto amministrativo, e tradita dal suo stesso partito, ha rassegnato le dimissioni”. Lo dichiarano in una nota Roberto Cappiello e Massimo Inches, rispettivamente capogruppo e consigliere de La Destra in II Municipio. “Già da tempo – sottolineano i consiglieri – c’erano state avvisaglie della spaccatura interna della ormai ex maggioranza Pdl, ed era facilmente prevedibile che non sarebbero stati capaci di portare a compimento la consiliatura. Il partito che vinse l’elezioni del 2008 sembra una nave in balia di una tremenda tempesta, basti pensare che lo stesso capogruppo, dopo aver votato a favore del bilancio, terminato lo scrutinio, chiedeva la ripetizione della votazione perché, a suo dire, ci aveva ripensato e si sarebbe voluto astenere. Finalmente i cittadini del II Municipio potranno  scegliere chi dovrà rappresentarli. La Destra c’è”, concludono gli esponenti di Storace.

    Più informazioni su