Quantcast

Municipio III, Habdank: felice sia a Tufello primo murales bacio gay

Roma – “Mi rende molto felice che il primo murale raffigurante il bacio tra una coppia gay autorizzato da un amministrazione locale in Italia si trovi proprio al Tufello, un quartiere vivo e in evoluzione”. Lo dichiara in una nota la presidente della commissione Pari opportunita’ del III Municipio di Roma, Nastassja Habdank (Pd).

“Quando Gay Center ci ha chiesto di poter realizzare il murale abbiamo accolto subito la proposta e abbiamo indicato un luogo di snodo del Municipio cosi’ che il numero verde della Gay Help Line potesse essere ben visibile”, ha sottolineato Habdank.

“Come amministrazione abbiamo dato tutto il supporto tecnico che potevamo insieme con i Giovani democratici del III Municipio e il consigliere Matteo Pietrosante abbiamo creato le condizioni materiali, raffinche’ l’artista potesse cominciare subito a lavorare”.

“Purtroppo- conclude l’esponente dem- molto spesso iniziative di sensibilizzazione come questa si basano esclusivamente sul volontariato, mentre credo sia importante che le istituzioni si impegnino a trovare e stanziare i fondi necessari alla diffusione di messaggi che combattano l’omofobia.”

“Il cambiamento culturale deve consolidarsi rapidamente e diventare patrimonio comune. Spero che venga presto approvata una legge efficace contro l’ombofobia e che, superata questa indispensabile tappa, si possa parlare seriamente anche di altri diritti della comunita’ Lgbt+”.