Quantcast

Municipio IX, Fdi: contrari a bando che affida a privati parcheggi zona Eur

Roma – “Siamo fortemente contrari al bando del IX municipio che prevede di affidare a ditte private quattro nuove aree di sosta a pagamento in zona Eur per un totale di ben 670 posti auto. In pratica spariranno le strisce bianche, e quindi gratuite, da una serie di punti strategici dell’Eur. Parliamo di via Ciro il Grande, piazzale dell’Industria, piazzale Pier Luigi Nervi.”

“La motivazione di tale decisione sta nel voler eliminare il parcheggio abusivo e quindi il ricatto che tanti automobilisti subiscono al momento di parcheggiare il proprio autoveicolo in zone prive di strisce blu.”

“Ma non è così che si tutelano i cittadini! Il parcheggio abusivo deve essere perseguito legalmente e agli automobilisti deve essere garantito il diritto a parcheggiare senza il rischio di essere ‘taglieggiati’.”

“Perché vessare ulteriormente chi, in questo caso, vive e lavora all’Eur, costringendolo a pagare per qualcosa che invece gli spetterebbe di diritto? E per lo più in un momento di grande crisi come quello che stiamo vivendo?”

“Senza considerare che i parcheggiatori abusivi che lascerebbero le zone dell’Eur previste dal bando si sposterebbero da qualche altra parte. Il parcheggio abusivo va contrastato e non aggirato!”. Così in un comunicato Giovanni Quarzo e Francesca Barbato, esponenti di Fratelli D’Italia e responsabili del comitato diecivolteroma.it, e Gino Alleori, candidato FdI al IX Municipio.