Municipio VII, Presidente: Pd guardi in casa propria, nessuna crisi

Roma – “Probabilmente nel VII Municipio in casa PD c’e’ aria di crisi. C’e’ grossa crisi, tra il gruppo municipale e il consigliere Bugarini, i quali, non sapendo che fare da grandi si stanno giustamente reinventando una vita. Chi si improvvisa cartomante, chi scenografo, chi commediografo, chi visionario (hai visto mai). Il risultato e’ un esilarante copione da primo esame di scuola di cinematografia: la Lozzi e la sua maggioranza sono in crisi. Eccola la’. Allora, vi diamo qualche aiutino: la consigliera Zitoli ha rassegnato le proprie dimissioni da Presidente del Consiglio – … non da consigliera – per ragioni personali (vi consigliamo di non calpestare il rispetto per il privato delle persone per 4 voti) e mai i lavori consiliari hanno subito interruzioni per questo; i 15 consiglieri di maggioranza sostengono senza riserve la propria presidente Lozzi. Facciamo cosi’, bravi, vi siete impegnati, ma manca la creativita’. Come dire, ‘potete fa’ de mejo’. Ps: guardate dentro casa vostra che ve ne siete gia’ persi due… c’e’ groooossa crisi (cit. Que’lo)”. Cosi’ la presidente del VII Municipio di Roma, Monica Lozzi, e i consiglieri della maggioranza del M5S.