Municipio VIII, Ciaccheri: bilancio Raggi bocciato

Roma – “Il bilancio che congeda l’amministrazione Raggi dal governo di Roma e’ bocciato senza appello. Cosi’ il nostro municipio ha votato e valutato una proposta di bilancio che chiude il cerchio e sancisce il disconoscimento della Sindaca Raggi del decentramento amministrativo e delle esigenze necessarie per l’amministrazione del territorio.”

“Come d’altra parte si potrebbe approvare una proposta di bilancio che ripropone tagli lineari alla manutenzione del territorio, alla cura del verde scolastico, alla cultura, alla manutenzione delle strade, delle scuole, azzerando le risorse a disposizione dei Municipi. Come si puo’ approvare una proposta che non riconosce le necessarie spese sulle politiche sociali.”

“Il Consiglio del Municipio oggi boccia una proposta di bilancio drammatica e imbarazzante, e chiederemo conto che quando questo documento arrivera’ in consiglio comunale venga fortemente rivisto per riconoscere i bisogni necessari del Municipio Roma VIII. Roma sta vivendo una condizione drammatica ed eccezionale, meriterebbe oggi una strategia allo stesso tempo eccezionale: una strategia per la ripresa.”

“Il bilancio che ci e’ stato proposto sta ricevendo pareri negativi in diversi municipi della nostra citta’. Ringrazio il lavoro della Assessora Michela Cicculli, del Presidente della Commissione Samuele Marcucci e della Presidente del Consiglio Antonella Melito e gli uffici municipali per il lavoro svolto sebbene di fronte a un quadro drammatico. L’amministrazione Raggi si sta chiudendo nel peggiore dei modi per la nostra citta’ e il nostro territorio” Cosi’ in un post su FaceBook il presidente del Municipio Roma VIII, Amedeo Ciaccheri.