Quantcast

Municipio VIII, Pd: in scelta isole ecologiche vanno coinvolti cittadini

Roma – “Roma ha bisogno di migliorare e rendere piu’ efficiente la raccolta differenziata attraverso gli strumenti possibili, come le ex Isole ecologiche, ovvero i centri di raccolta come individuato dalle linee guida della deliberazione dell’assemblea capitolina n. 51/2015.”

“Fu con Marino Sindaco che ci si pose l’obiettivo di realizzare ed aprire almeno un centro di raccolta per ogni Municipio. Probabilmente sarebbe stato opportuno gia’ all’epoca avviare un’interlocuzione con i territori.”

“Fu invece il commissario Tronca ad individuare alcune aree, tra queste quella a Via Malfante come apprendiamo oggi dalla proposta di deliberazione sulla quale si chiede di esprimere un parere entro 30 giorni.”

“Continuiamo a ritenere assurdo che per una scelta cosi’ importante non sia stata coinvolta la cittadinanza, che richiede ad esempio la riapertura del centro di raccolta ‘Campo Boario’.”

“Il Municipio Roma VIII non potra’ che esprimere un parere contrario ma sarebbe stato opportuno vagliare, non solo tecnicamente ma insieme ai cittadini le possibili scelte sulla futura isola ecologica”. Lo dichiarano in una nota i Consiglieri del Municipio Roma VIII Antonella Melito, Presidente del Consiglio, Roberto Falasca, referente municipale per i rapporti con l’ufficio centrale di coordinamento decoro urbano e Luca Gasperini, presidente della commissione urbanistica e Umberto Sposato, Presidente della Commissione Commercio.