Quantcast

Municipio XIV, Naso: attacchi personali da Pd non fermeranno centrodestra

Roma – “Quando non ci sono argomentazioni ed inizia a mancare la terra sotto i piedi si perde la lucidità; io abito a Roma dal 2002, sono un imprenditore, laureato e con un master, ho sposato un’avvocatessa di Terracina, le mie figlie sono nate a Roma e conosco questo territorio meglio di lei e dei suoi amici, ma soprattutto ho più competenze di chi lavora grazie alla politica.”

“Il mio accento parla della mia storia e di quella di quasi un milione di calabresi residenti a Roma che lei oggi sta offendendo; ma non mi sorprendo, la sinistra parla di integrazione per gli extracomunitari ma offende un avversario politico di origine calabrese, mi fa sorridere.”

“Le consiglio prima di parlare di persone che non conosce di informarsi dato che il mio impegno per Roma è testimoniato anche dalla mia scorsa candidatura in Campidoglio nel 2016, sempre con il centrodestra, altrimenti non cambierete mai e andrete avanti solo con spot e slogan, ma la gente è stanca!” Così Domenico Naso, candidato alla presidenza del centrodestra al Municipio XIV di Roma in merito agli attacchi social ricevuti da Ilaria Ceccarelli, candidata del Pd nel Municipio XIV, sulle sue origini calabresi.