RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mussolini: dopo Montanari dimissioni Raggi ultimo passo per liberare Campidoglio

Roma – “Dopo le dimissioni dell’assessore Montanari e quelle dei vertici aziendali, e’ finalmente arrivato il momento in cui sindaco e Amministrazione sono chiamati ad assumersi le proprie responsabilita’ nella vicenda Ama. L’indagine avviata oggi con l’apertura di un fascicolo dalla Corte dei Conti del Lazio altro non e’ che l’ennesima dimostrazione di come a dominare la scena amministrativa della Capitale sia stata la mala gestione di questa giunta, incapace e pressapochista”.

“Oggi siamo arrivati a un punto di non ritorno. Le dimissioni della Sindaca sono il tassello mancante per completare la liberazione del Campidoglio e la restituzione ai romani della propria possibilita’ di scelta e di cambiamento”. Cosi’ in un comunicato Rachele Mussolini, consigliere comunale della Lista civica Con Giorgia e vice presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.