RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mussolini-Rocca: Raggi rassegni dimissioni e Grillo torni a fare il comico

Roma – “Non si tratta di condannare a prescindere ma di guardare agli interessi della Capitale. Con orgoglio, oggi piu’ di prima, sottolineiamo la necessita’ di difendere e riaffermare il ruolo di Roma nel contesto nazionale. La crisi dell’assemblea capitolina, il profondo malgoverno che in questi anni ha bloccato la citta’, ora ha un solo sbocco: le elezioni. Il firmamento pentastellato Grillo, Raggi, De Vito, Taverna, Ferrara e’ crollato lasciando macerie difficilmente sanabili”.

“Ci aspetta un compito arduo e non c’e’ tempo da perdere in difese di parte, la magistratura fara’ il suo lavoro e noi rimaniamo garantisti, ma Roma ha bisogno di cambiare immediatamente governo. La Raggi rassegni le dimissioni, Grillo torni a fare il comico e i suoi proseliti lascino stare Roma. La citta’ torni a chi ha passione e competenza, non c’e’ piu’ tempo per provare a salvare la Capitale dal degrado e dell’abbandono targato 5 stelle”. Cosi’ in un comunicato Rachele Mussolini, consigliere capitolina lista Civica Con Giorgia e Federico Rocca, responsabile romano Enti locali FdI.