RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Nanni: qualità vita cittadini peggiorata per voragine Osa

Di seguito quanto detto dal consigliere del VI Municipio, Dario Nanni. "Ormai sono 35 giorni che decine di migliaia di cittadini del versante est di Roma sono agli arresti domiciliari senza aver commesso nessun reato.

Nanni: cittadini bloccati da 35 giorni

Roma – Di seguito quanto detto dal consigliere del VI Municipio, Dario Nanni. “Ormai sono 35 giorni che decine di migliaia di cittadini del versante est di Roma sono agli arresti domiciliari senza aver commesso nessun reato. Oggi in consiglio ho presentato una mozione per chiedere d’intervenire al più presto. Per risolvere questa assurda vicenda che vede la chiusura di un’arteria fondamentale come la Prenestina Polense, per una voragine all’altezza di Osa”.

“A quanto pare -prosegue Nanni- ci vorranno almeno altri 2 mesi, per risolvere questa assurda vicenda, sempre se non accadono altri eventi. Cittadini la cui qualità della vita è drasticamente peggiorata visti i tempi di percorrenza, ore quotidianamente buttate per poter andare a lavoro, a scuola, o semplicemente per fare la spesa. Vorrei ricordare che con questa situazione, si sta infrangendo la nostra Costituzione che all’art. 16 I comma, prevede che ‘Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale…'”.