RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

NIDI,MASINI (PD): SERVE NUOVO PATTO, NON LETTINI A CASTELLO E CIFRE A CASO

Più informazioni su

«E’imbarazzante leggere i metodi usati in questi ultimi giorni perprefigurare nuovi grigi orizzonti per asili nido e scuoledell’infanzia, comprese cifre difficilmente confutabili che leggiamosui giornali. Non la costituzione costituzione di nuove strutture,quelle in via d’apertura sono frutto degli investimenti e dellepolitiche dell’amministrazione di centrosinistra, che avrebbero giàportato al rispetto dei parametri di Lisbona. Non sperimentazionidignitose di nuove convenzioni pubblico-privato, non un sistemaintegrato qualificato con un percorso partecipato che coinvolgaeducatori, famiglie e parti sociali per un nuovo patto educativo esociale. E’ così che si distruggono 30 anni di politicheeducative, con qualche spruzzata di strambe sperimentazioni. Diquesto passo non vorremmo ritrovarci con i lettini a castello, comeprevede la nuova folle legge regionale della destra. Siamo certi chein poco tempo le liste di attesa spariranno del tutto e con esse quelsano rapporto non certo numerico, ma pedagogico-fisico ed educativoche i genitori di Roma sono abituati ad avere, grazie anche al lavorodelle educatrici e delle passate amministrazioni».Lo dichiara in una nota Paolo Masini, consigliere del Pd evicepresidente della Commissione Scuola di Roma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.