RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Nobili: Raggi si erge a garante legalità, si vergogni e vada a casa

Roma – “Il suo braccio destro Marra: arrestato per corruzione. Il suo braccio sinistro Lanzalone: arrestato per corruzione. Il presidente M5S De Vito arrestato per corruzione. E oggi ha la faccia di dire: ‘a Roma io sono la garante della legalita”. Raggi sei senza vergogna. Vai a casa”. Lo scrive su Twitter Luciano Nobili, deputato del Partito democratico, a proposito dell’inchiesta sullo stadio della Roma.