RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Notizie Flash di oggi | 7 Novembre 2013

Più informazioni su

TOMBA PRIEBKE IN CIMITERO CARCERE ITALIA La salma di Erich Priebke, capitano delle SS e boia delle Fosse Ardeatine, e’ sepolta in Italia nel cimitero in disuso di un carcere. La tomba e’ identificata da un numero sulla croce di cui sono a conoscenza solo i familiari. Lo rivela Repubblica, in un articolo del direttore Ezio Mauro. Il quotidiano pubblica una grande foto del piccolo camposanto invaso dalle erbacce. ”E’ il cimitero di un carcere”, scrive Mauro.”Sulla sepoltura c’e’ il timbro del segreto di terzo grado da parte dello Stato”.

MARINO SU FONDI NERI ATAC, SE E’ VERO PUNIRLI “Lo dico con molta chiarezza. Se i fatti pubblicati sono veri e se ci sono dei colpevoli, di qualunque partito siano, io spero che siano arrestati e che venga buttata la chiave”. Cosi’ il sindaco di Roma Ignazio Marino commenta la notizia, pubblicata oggi da La Repubblica, di un presunto sistema di contraffazione dei biglietti dell’Atac per destinarne gli introiti a “fondi neri” per la politica.

INCHIESTA SUI RIFIUTI TOSSICI BASSO LAZIO La procura di Roma ha aperto un fascicolo sui rifiuti tossici interrati dalla camorra in zone del basso Lazio, tra le province di Latina e di Frosinone. Il fascicolo, per il momento contro ignoti e privo di ipotesi di reato, e’ stato aperto sulla base delle notizie di stampa relative a dichiarazioni di Carmine Schiavone, il pentito dei casalesi le cui rivelazioni sul sotterramento di rifiuti tossici provenienti dal nord Italia ed anche dall’estero.

PD: CONGRESSI FROSINONE FORSE DA RIPETERE La commissione regionale di garanzia del Pd ha esaminato la situazione del congresso provinciale di Frosinone, sfociato in un caos per presunte tessere gonfiate e irregolarita’ nello svolgimento dei congressi di circolo. Il caso dopo la denuncia di 3 dei 4 candidati alla segreteria (Battisti, Martini e d’Alessandro) che si sono sospesi dalla competizione. L’orientamento sarebbe di far ripetere i 25 congressi.

ELEFANTE SCAPPA DA CIRCO E VA AL MERCATO Un elefante tra i banchi del mercato. Non e’ una trovata di marketing ma quanto accaduto oggi a Roma al mercato di Ponte di Nona dove un elefante indiano e’ fuggito dal circo ed e’ stato recuperato dal Corpo Forestale dello Stato tra i banchi della frutta che avevano attirato il pachiderma, tre tonnellate in tutto, evidentemente affamato. L’animale e’ stato poi riportato al Circo dal quale era fuggito. (ANSA).

Più informazioni su