Occupazione Casapound, Raggi: liberare immobile e ripristinare legalità

Roma – “Abbiamo sempre denunciato l’occupazione del palazzo sede di CasaPound in centro a Roma. E abbiamo ottenuto la rimozione dell’insegna abusiva. Corte dei Conti accusa chi per 15 anni non ha richiesto canoni o sgombero. Bisogna liberare al piu’ presto quell’immobile dall’illegalita’”. Lo afferma, su Twitter, la sindaca di Roma, Virginia Raggi.