RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Occupazione Cinema Palazzo/Co​nf stampa con dossier sulla verità e video esclusivi scandalosi ​con Aracri e Capezzone

Più informazioni su

ECCO IL DOSSIER COMPLETO SULL’ “ESPROPRIO PROLETARIO” DEL CINEMA PALAZZO! OPERAZIONE “GIORNO DELLA VERITA’” … DUE PAROLE A SABINA GUZZANTI E NICOLA ZINGARETTI Interverranno: Francesco Aracri (Deputato Pdl); Daniele Capezzone (Portavoce Pdl); Maurilio Prioreschi (avvocato); Nicola Sgarra (Camene S.p.a.); Andrea Dotti (Pres. Ass. Cult. Cicero) La campagna mediatica di questi mesi, sostenuta alacremente da Sabina Guzzanti, ci ha raccontato che l’occupazione del Cinema Palazzo, nel quartiere di San Lorenzo a Roma, da parte di un gruppo di attivisti di Action sarebbe un legittimo atto di protesta e il Pm, che si è già pronunciato, ha parlato di “introduzione momentanea che esprime un dissenso”…Un “delirio all’italiana” e uno scandalo a 360° che stanno proseguendo, spalleggiati anche da quanto dichiarato dal Presidente della Provincia Nicola Zingaretti. La scena di questo “giallo” si svolge in una proprietà privata!

Parliamo dunque di “ESPROPRIO PROLETARIO” in un cantiere che non è nemmeno in sicurezza.

LE RAGIONI DELLA PROTESTA NON ATTENGONO ALLA VERITA’ E L’OGGETTO DEL CONTENDERE NON PUO’ ESSERE E NON E’ IL PROBLEMA DELLA DESTINAZIONE CULTURALE DEL CINEMA! VI SVELEREMO PERCHE’, E SI SCOPRIRANNO TUTTE LE “CARTE” CHE SARANNO CONSEGNATE, nella conferenza stampa di

Lunedì, 4 luglio 2011 ore 12,00
Hotel Nazionale-Sala Cinema, Piazza Montecitorio, 131 Roma

…E CON VIDEO ESCLUSIVI ELOQUENTISSIMI !!!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.