Quantcast

Omceo Roma, Magi: auspicabile obbligo vaccinale, immunità gregge vera libertà

Roma – “Direi che l’obbligo al vaccino sia auspicabile”. Così il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, intervenendo ai microfoni di Radio Cusano Campus.

“Oltretutto- ha aggiunto Magi- l’Italia è uno di quei Paesi in cui ci sono già 10 vaccinazioni obbligatorie. Anche dal punto di vista costituzionale non vi sono problemi. La vaccinazione obbligatoria certamente può essere un grande aiuto”.

Secondo Magi il problema “è lo zoccolo duro di chi non si vaccina: si pensi che al momento tra ricoverati in ospedale e terapie intensive il 98% sono persone non vaccinate. L’immunità di gregge ci consentirà di proteggere tutti. Questa- ha concluso il presidente dell’Omceo Roma- è la verà libertà”.