Quantcast

Omceo Roma: probabile ad aprile inondazione di dosi vaccino

Roma – “Dobbiamo essere ottimisti e resistere ormai per poche settimane, perche’ le dosi di vaccino sicuramente arriveranno e finalmente potremo impostare una buona campagna vaccinale nel Lazio ma anche in tutta Italia”. Lo ha detto il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, intervenendo oggi in diretta alla trasmissione ‘Genetica Oggi’ su Radio Cusano Campus.

“Nel mese di aprile probabilmente saremo ‘inondati’ da dosi di vaccino- ha proseguito- quindi non dovremmo avere problemi neppure a somministrare la seconda dose a chi gia’ ha ricevuto la prima”. Alcune tipologie di vaccino, come AstraZeneca, possono avere il richiamo anche “a distanza di alcuni mesi- ha ricordato Magi- e su quelle non dovrebbero quindi esserci problemi per la seconda dose”.

Intanto arriveranno anche altri vaccini, come quello della Johnson&Johnson, che hanno bisogno “soltanto di un’unica dose- ha aggiunto- e’ questo rendera’ piu’ rapido il sistema di vaccinazione permettendo di ‘coprire’ la popolazione il prima possibile”. E Sputnik V? “Credo arrivi anche quello”, ha risposto infine Magi al giornalista che glielo chiedeva.