Quantcast

Omceo: Visite domiciliari da medici medicina generale? Se rimane tempo…

Più informazioni su

Roma – Il Lazio e’ la regione con il maggior numero di casi testati per abitanti. E secondo l’assessore alla Sanita’, Alessio D’Amato, e’ necessario che “i medici di medicina generale in sicurezza visitino i pazienti a domicilio”.

È d’accordo? “Tra vaccini, tamponi e certificati, se poi i medici di medicina generale hanno il tempo di andare anche a domicilio va bene… – ha risposto all’agenzia Dire il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, interpellato sul tema- Ma voglio ricordare all’assessore che esistono anche altre attivita’, per esempio gli specialisti del territorio per contratto possono andare tranquillamente a fare le visite a domicilio. E gia’ le stanno facendo. Molto pazienti cronici che non sono autosufficienti in questo momento sono seguiti proprio da loro”.

Secondo Magi il problema non riguarda “soltanto una categoria, ma devono essere tutte le categorie ad essere messe a lavorare insieme. Ormai la medicina e’ un lavoro di equipe, devono quindi essere impiegati tutti i medici, sia quelli di medicina generale sia gli specialisti- ha concluso- ma soprattutto il personale infermieristico”.

Più informazioni su