Quantcast

Ospedale Gemelli, doni speciali per piccoli pazienti

Roma – Alla vigilia della Befana, martedì 4 gennaio, Ambrogio Sparagna ritorna al Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS, nel reparto di Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile, con i solisti dell’Orchestra Popolare Italiana, per offrire un momento di gioia ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici dell’ospedale.

Il noto musicista e interprete di musica popolare proporrà in anteprima per i piccoli degenti del Gemelli ‘La ChiaraStella’, il tradizionale evento musicale natalizio, giunto alla quindicesima edizione, che si terrà il 5 e il 6 gennaio 2022 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica.

Uno spettacolo originale con canti e strumenti tradizionali del Natale caratterizzato anche da scene di teatro di burattini animate dall’attore Maurizio Stammati.

“Una festa ‘popolare’ spiega Sparagna – per offrire ai bambini ricoverati, costretti a trascorrere la vigilia della Befana in ospedale, momenti di gioia grazie alla forza coinvolgente della musica”.

Sparagna si era già esibito la scorsa estate per i piccoli ricoverati al Gemelli nell’ambito del progetto ‘L’Eco der core’, Festival musicale che si è svolto a Roma in alcuni luoghi significativi della solidarietà, realizzato per la Fondazione Musica per Roma, in collaborazione con la Caritas di Roma e l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica.

E non sarà l’unica sorpresa per i piccoli degenti del Gemelli. Mercoledì 5 gennaio la befana della Polizia di Stato farà tappa anche quest’anno al Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS; poliziotti della Questura di Roma e della Polizia Postale porteranno doni e gadget per i piccoli ricoverati con la speranza di riuscire a regalare loro sorrisi e spensieratezza, e far sentire la vicinanza e la solidarietà della Polizia, che nonostante le difficoltà del momento non ha voluto mancare a un così speciale e ormai tradizionale appuntamento. (Agenzia Dire)