RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ostia. Pannelli Atac. Comunicato Foschi (Pd) Zaratti (Sel) mercoledì 9 maggio 2012 – 15:59

Più informazioni su

I consiglieri regionali Enzo Foschi (Pd) e Filiberto Zaratti (Sel), hanno inviato una richiesta di sospensione del progetto ATAC che prevede la messa in opera di pannelli fonoassorbenti lungo la Roma-Lido, ad Ostia, con riferimento alle numerose obiezioni sollevate da alcuni comitati di quartiere e ad oggettive perplessità sull’impatto dell’opera e sui reali benefici (sulla vicenda sono state già presentate tre interrogazioni regionali)

 

“Chiediamo – dicono i consiglieri regionali – la sospensione di ogni attività di taglio delle alberature fino alla convocazione delle Commissioni regionali congiunte Mobilità e Ambiente, alla quale dovranno essere ascoltati sia i rappresentanti comitati cittadini, sia quelli dell’Atac per descrivere in dettaglio il progetto, sia quelli delle competenti commissioni comunali. Peraltro una sospensione è stata chiesta dallo stesso consiglio del Municipio XIII, su sollecitazione dei cittadini, il 3 maggio scorso”.

 

“Crediamo che la sospensione sia un atto necessario – concludono Foschi e Zaratti – trattandosi di un progetto che prevede la messa in opera di circa 5 km di pannelli di cemento alti circa 5 metri, che comporterà il taglio di oltre 100 alberi, la gran parte dei quali ad alto fusto e di specie tutelata, in area peraltro sottoposta a vincolo paesaggistico ex art. 8 PTPR, ed  adiacente in molti punti alla Riserva Statale “Litorale Romano”. Dati che inducono e verificare le possibilità concrete di modifica sostanziale del progetto, che peraltro risulterebbe risalire a qualche anno fa, e renderlo meno impattante e più efficace”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.