RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pacetti: accordo con Regione eviterà emergenze a Roma

Roma – “Con l’accordo con la Regione fatto oggi siamo certi che non ci saranno piu’ emergenze in citta’ anche grazie al supporto di regione e governo”. Lo ha detto il capogruppo M5S in Campidoglio, Giuliano Pacetti, al termine dell’incontro con la Regione che ha sancito l’accordo sull’individuazione di una discarica definitiva a Roma.

PACETTI: NESSUNA DISCARICA PROVVISORIA A ROMA

“È una gioia dire oggi che abbiamo trovato un accordo. Ci siamo riusciti parlando tra due enti che devono cercare di collaborare sulle competenze trasversali. Ai cittadini romani diciamo che non ci sara’ alcun sito provvisorio all’interno della citta’ di Roma”. Lo ha detto il capogruppo 5S in Campidoglio, Giuliano Pacetti, al termine dell’incontro con la Regione che ha sancito l’accordo sull’individuazione di una discarica definitiva a Roma, scongiurando cosi’ il commissariamento della sindaca Raggi destinataria dell’ordinanza dello scorso 27 novembre del governatore Zingaretti.

“Roma giustamente fara’ la sua parte individuera’ un sito che diventera’ quello definitivo per la Capitale- ha aggiunto Pacetti- Credo che tutti i cittadini sappiano che Roma deve fare la sua parte con degli impianti per gestire i propri flussi di spazzatura. Saranno siti individuati all’interno delle aree idonee trasmesse dalla Citta’ metropolitana alla Regione”. Per quanto riguarda i tempi, “la discarica sara’ realizzata in massimo 24 mesi, ma pensiamo di averla gia’ in 18 mesi. Nel bilancio c’e’ un emendamento per inserire 100 milioni e far si’ che Roma Capitale possa fare la sua parte sui rifiuti anche da un punto di vista economico e costruire il proprio sito di proprieta’”.

Pacetti smentisce che ci saranno tagli ai Municipi. “Assolutamente no, nel bilancio 2020 ci sono 173 milioni per i Municipi e per il sociale 455 milionui rispetto ai 400 dell’anno scorso. In piu’ abbiamo trovato anche 100 milioni per questa cosa”.