RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pacetti: subito sgombero CasaPound, sempre da parte legalità

Roma – “Sempre dalla parte della legalita’. Oggi abbiamo votato in Aula in Campidoglio una mozione per sollecitare ‘il Ministero degli Interni, il prefetto e il questore al fine di predisporre lo sgombero immediato dell’edificio di via Napoleone illegalmente occupato’ da CasaPound e di proprieta’ del demanio. La sindaca Virginia Raggi lo aveva gia’ sollecitato lo scorso ottobre intervenendo a un Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e pubblicamente ai media; ora con un voto dei consiglieri abbiamo formalizzato quel suo indirizzo. Il rispetto della legalita’ deve essere praticato da tutti con uguali diritti e doveri. Nessuno escluso”. Lo scrive su Facebook il vicecapogruppo del M5S in Campidoglio, Giuliano Pacetti.

“Casapound, in quanto partito politico, dovrebbe avere il buonsenso di lasciare l’immobile autonomamente perche’ farebbe risparmiare ai cittadini il dispendio di risorse che uno sgombero comporta. Ovviamente ora c’e’ chi invece di guardare la luna si e’ soffermato sul dito- sottolinea Pacetti- Anche il Pd e’ su questa linea ed ha presentato una mozione condivisibile nei principi, seppur imprecisa. L’abbiamo sostenuta in modo che avessero i numeri e perche’ un’idea non ha colore politico ma e’ semplicemente buona o cattiva. Riportare la legalita’ e’ una buona idea”.