Palozzi: Ama allo sbando, caos preoccupa sempre di più

Roma – “Le dimissioni del collegio sindacale di Ama sono solamente l’ultima puntata della telenovela in atto all’interno della municipalizzata capitolina dei rifiuti. Ama e’ completamente allo sbando, senza bilanci e senza uno straccio di programmazione in grado di rilanciarla. Un caos preoccupante, che l’amministratore unico Zaghis e il Campidoglio grillino non riescono minimamente ad affrontare e risolvere. Quanto sta accadendo in Ama, d’altronde, rappresenta il fallimento delle politiche comunali in materia di aziende municipalizzate, che dopo questi anni di amministrazione Raggi saranno ricordate soprattutto per i tanti valzer di poltrone che ne hanno caratterizzato i vertici?”. Cosi’, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi.