Quantcast

Palozzi: Raggi non capisce che a volte è meglio tacere, danno oltre la beffa per Roma

Roma – “Virginia Raggi non smette mai di stupire, non comprendendo purtroppo che in politica, come nella vita, esistono momenti in cui e’ giusto parlare e altri, in cui e’ sacrosanto il silenzio. L’esempio lampante e’ il contraddittorio tweet del sindaco di Roma, col quale si complimenta con i colleghi di Cortina e Milano per l’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026”. Cosi’, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.

“Una grande vittoria per l’Italia, l’ennesima sconfitta simbolica per Roma che, oltre ad aver rinunciato nel 2016 alla competizione a cinque cerchi per volonta’ grillina, ora deve sorbirsi le gaffe social della prima cittadina: insomma, la beffa che si aggiunge al danno. Siamo del parere che questa sindaca sia giunta al capolinea della sua esperienza amministrativa: ci aspettiamo dunque un suo tweet in cui comunica urbi et orbi le dimissioni da sindaco. I romani ne sarebbero davvero felici”.