RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Palumbo-Baglio: importante sentir parlare Raggi di piano industriale

Roma – “Bene che finalmente le istituzioni, sedute attorno a un tavolo, abbiano condiviso un impegno comune per traghettare Roma fuori dall’emergenza. Confidiamo che, grazie a questa unita’ di intenti, la Capitale entro pochi giorni sara’ fuori dal caos. Ma sappiamo altrettanto bene che questa non e’ che una misura tampone, finalizzata a superare l’emergenza di questi giorni ma destinata a non durare nel tempo proprio per la sua straordinarieta’. Per questo, da qui in poi, ci aspettiamo che la sindaca Raggi e la sua Giunta vogliano prendere finalmente sul serio l’impegno a mettere Roma nelle condizioni di gestire i rifiuti al pari di qualsiasi altra citta’. Ci fa piacere aver sentito dire alla sindaca che l’Ama sta lavorando al nuovo Piano rifiuti. E’ Un grande passo, che sicuramente va nella direzione giusta. È altrettanto vero che questo annuncio e’ un’ammissione di colpevolezza: la Giunta riconosce che, negli ultimi 3 anni, il Piano industriale e’ mancato e con lui sono mancate tutte le prospettive credibili di una seria gestione dei rifiuti. Meglio tardi che mai: ci auguriamo che questa crisi abbia contribuito ad innescare una maggiore consapevolezza tra chi e’ stato votato per guidare la citta’ e i suoi problemi, non certo per dedicarsi a trovare i colpevoli di tutti i mali di Roma”. Lo dichiarano in una nota i consiglieri comunali Pd Marco Palumbo e Valeria Baglio.