RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Palumbo-Battaglia: ascoltare protesta associazioni Municipio VII

Roma – “Come temevamo e’ avvenuto: il pasticciato Regolamento per gli impianti sportivi approvato dal M5S in Campidoglio solleva la protesta degli operatori nei territori. Stamattina in Municipio VII sono stati in tanti a chiedere un ripensamento delle norme che, peraltro, non garantiscono la fruizione dello sport sul territorio ne’ tantomeno la sicurezza”.

“I nuovi bandi emessi per esempio dal Municipio di piazza di Cinecitta’ per lo sport pomeridiano nelle palestre scolastiche non solo prevedono offerte al rialzo da parte degli operatori a danno delle societa’ sportive con meno liquidita’ a disposizione, ma obbligano le stesse a farsi carico di manutenzioni per importi fino a 50mila euro. Pena, l’impossibilita’ di utilizzarle”. Cosi’ in una nota Marco Palumbo, presidente della commissione Trasparenza di Roma Capitale, ed Erica Battaglia, delegata all’assemblea romana del Pd.

“Teniamo conto che si tratta di una percentuale alta di palestre disponibili, che rimarrebbero aperte per gli studenti la mattina ma chiuse per lo sport di base nel pomeriggio- proseguono Palumbo e Battaglia- Come se la sicurezza delle palestre non fosse un tema che riguarda anche gli studenti”.

“Si riapra una discussione cittadina e si ascolti la protesta delle associazioni del Municipio VII. Lo sport ha un funzione sociale di inclusione e partecipazione, importantissima nelle periferie. Evitiamo di privare giovani, famiglie e operatori di servizi e lavoro”.