RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Palumbo: Raggi dovrebbe tacere su lavori palestra legalità

Roma – “Siamo abituati alla Raggi che approfitta del lavoro altrui, cosi come e’ abilissima a scaricare su altri le proprie evidenti responsabilita’. Ma vantarsi ora dei lavori iniziati nella palestra della legalita’ di Ostia e’ veramente ridicolo e imbarazzante”.

“La palestra della legalita’ di Ostia e’ rimasta bloccata oltre un anno solo per le lungaggini del Comune di Roma a guida Virginia Raggi. C’e’ voluto l’intervento del Tribunale di Roma e della Regione Lazio, oltre a una mobilitazione dei cittadini di Ostia, per sbloccare la vicenda”.

Almeno oggi la Raggi dovrebbe avere la decenza di tacere”. Cosi’ in un comunicato il consigliere capitolino del Pd, Marco Palumbo.