RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Palumbo: Raggi ha tutti contro, ad un passo da capitolazione

Roma – “Questa mattina, dopo gli annunci dell’assessore Montanari sul nuovo modello di raccolta rifiuti di la’ da venire, ci siamo svegliati e la mondezza era ancora sotto le nostre finestre. Lo stesso ministro Costa – di un governo che dovrebbe essere amico della Raggi – richiama il Campidoglio alle proprie responsabilita’ sul fronte della gestione dei rifiuti. E anche i sindacati annunciano lo sciopero del personale Ama contro le inadempienze della giunta comunale”.

“Insomma, tutti contro il sindaco di Roma, che ormai appare proprio accerchiato, a un passo dalla capitolazione. Sara’ un segno di questa nemesi l’assenza del presidente Bagnacani ieri alla commissione Trasparenza sui rifiuti? Forse sta per concretizzarsi una nuova defezione ai vertici delle municipalizzate capitoline?”. Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Marco Palumbo (Pd).