Quantcast

Pantheon, Guadagno: grande emozione per rinvenimento lastre

Roma – “Il grande Alberto Sordi definiva Roma ‘un grande museo’. Ne aveva ben donde, come dimostra l’immenso patrimonio storico, architettonico e culturale presente nella nostra citta’. Una ricchezza senza pari che il mondo intero ci invidia e che si arrichisce, di volta in volta, con nuovi e sorprendenti ritrovamenti. Ora e’ il turno del Pantheon e delle straordinarie lastre dell’antica pavimentazione gia’ scoperte negli anni 90 e riemerse nell’attigua piazza della Rotonda”. Lo scrive su Facebook la presidente della commissione Cultura di Roma Capitale, Eleonora Guadagno (M5S). “Sette lastre di travertino di epoca adrianea che conferiscono ulteriore prestigio a una citta’ oramai abituata a incantarci con nuove scoperte e tesori. Un rinvenimento accolto con grande emozione dell’amministrazione di Roma Capitale che ringrazia la Soprintendenza Speciale di Roma per l’importante lavoro svolto a beneficio della citta’”, conclude Guadagno.