Parrucci: Roma paga fallimento Giunta Raggi

Roma – “La mancata apertura della Metro C rappresenta l’ennesimo fallimento dell’Amministrazione Raggi. La disastrosa politica della sindaca sulle aziende partecipate ha prodotto disservizi e disagi, con pesanti ricadute negative per i cittadini romani e per l’immagine della capitale del Paese.”

“Roma non e’ governata e basta poco per creare gravi ripercussioni: la chiusura della metro C per tutta la mattina ha provocato un assalto alle navette, con bus sovraffollati e privi di qualsiasi rispetto delle prescrizioni anti-Covid.”

“Il Campidoglio doveva garantire un rafforzamento del trasporto pubblico per contrastare i rischi di contagio, ma scopriamo ancora una volta la fragilita’ di un sistema, come quello delle societa’ municipalizzate, che e’ stato impoverito e defraudato nel corso degli ultimi anni per colpa delle scelte sbagliate della sindaca Raggi”. E’ quanto dichiara in una nota Daniele Parrucci, responsabile delle Politiche del lavoro del Pd Roma.