Quantcast

Pasquali su Raggi e Mediaset: sono lacrime da coccodrillo

Roma – Sul caso dei 29 giornalisti Mediaset che saranno trasferiti da Roma a Cologno Monzese interviene anche Francesco Pasquali, segretario regionale del Partito liberale italiano del Lazio, che accusa la Raggi di non avere fatto abbastanza: “Sulle sorti dei giornalisti Mediaset, dal sindaco Virginia Raggi arrivano solo lacrime di coccodrillo. Mediaset e’ solo l’ennesima azienda che decide di abbandonare la Capitale optando per Milano. Il sindaco Raggi sa bene che il tessuto imprenditoriale di Roma si sta progressivamente impoverendo a causa di una serie interminabile di disservizi”.