Quantcast

Patanè: in arrivo 22 nuovi autobus a metano

Roma – “Il dipartimento Mobilità e Trasporti, in data odierna, ha inoltrato un ordine di acquisto per la fornitura di 22 nuovi autobus a metano, di dodici metri con tre porte, da destinare ad Atac, per un importo complessivo – comprensivo di optional – di quasi 7.5 milioni di euro”. Lo annuncia in un comunicato Eugenio Patanè, assessore alla Mobilità di Roma Capitale.

“Con questa operazione- aggiunge Patanè- si chiude la convenzione Consip avviata dalla precedente amministrazione. I 22 nuovi bus ordinati oggi, si aggiungono agli altri 29 a metano e ai 70 ibridi già entrati in servizio in questi giorni e rappresentano l’inizio di un percorso che ci porterà a rivoluzionare il trasporto pubblico di Roma, aumentando la qualità e la sicurezza degli utenti.”

“Contiamo di avere, entro il 2026, più di 1200 nuovi mezzi che andranno a sostituire vetture arrivate a fine vita. I primi 600 bus contiamo di sostituirli già entro la fine del 2022”.