Quantcast

Pd Ama, Vocaturo: basta morti sul lavoro, necessaria legge nazionale

Roma – “Anche oggi è arrivata la notizia di altre due morti sul lavoro, una a Firenze e una a Salerno. Non c’è giorno che questo non accada e in nove mesi, i morti sul lavoro sono arrivati quasi a 1000 morti e nell’ultimo decennio i dati ci danno numeri da capogiro, oltre 15.000 morti “dati Inail”.”

“Sono i numeri di una guerra e tutto questo non è giustificabile, serve subito una forte legge Nazionale che va dall’età pensionistica alla sicurezza sul lavoro.”

“Serve anche rivedere il codice degli appalti, il quale spesso non da tutele ai lavoratori e non da ruoli definiti che portano tutti a fare tutto, senza formazione e in maniera approssimativa. Il risparmio economico non può essere al discapito delle vite umane”. Cosi’ Flavio Vocaturo del partito democratico Ama. (Agenzia Dire)