Quantcast

Pd, Angelucci: ceneri Proietti, fine mandato giunta Raggi nella vergogna

Roma – “La situazione vergognosa delle mancate sepolture nei cimiteri di Roma ha raggiunto proporzioni enormi. Non poter piangere i propri cari in modo dignitoso è quanto di più inumano ci possa essere.”

“La giunta Raggi sta chiudendo questo disastroso quinquennio in modo indecoroso, uno scandalo che lascia senza parole. Nessun rispetto anche per una grande cittadino di Roma come Gigi Proietti, le cui ceneri sono finite nelle Marche. Per questo c’è solo la vergogna per questa Sindaca. Ora basta, chieda scusa e si dimetta”. Così in un comunicato Mariano Angelucci, membro dell’assemblea nazionale del Pd.