Quantcast

Pd, Angelucci-Palmieri: percorsi ecosostenibili per rilancio turismo

Roma – “Dobbiamo essere pronti a rilanciare Roma tra le grandi capitali europee e mondiali, specialmente in vista del Giubileo del 2025. Per questo stiamo lavorando intensamente sui percorsi verdi ed eco-sostenibili in città, patrimonio per i turisti ma anche per i romani”. Così Mariano Angelucci, Presidente della Commissione Turismo e Giammarco Palmieri Presidente della Commissione Ambiente in Campidoglio.

“Lavoriamo in coordinamento con i rispettivi assessorati e i dipartimenti capitolini principalmente interessati dal tema, oltre che con i Municipi e i consiglieri che stanno offrendo un forte impulso e che ringrazio.”

“A breve concorderemo con gli assessori le modalità di prosecuzione dell’esame di tutte le proposte ricevute sugli itinerari eco-sostenibili, prevedendo una loro possibile integrazione con i percorsi dello stesso tipo nella Città Metropolitana, per poi spostarci a lavorare sulla delibera di indirizzo da portare al voto in Assemblea Capitolina.”

“Questo sarà l’atto che, di fatto, istituirà i percorsi eco-sostenibili. Questi percorsi garantiranno una nuova fruibilità della città a tutti, aspetto significativo se consideriamo i grandi eventi che attendono Roma già dal prossimo anno e saranno un trampolino importante per il turismo”, dichiara Angelucci.

“La seduta congiunta di oggi ci ha permesso di concludere la prima fase di un percorso condiviso di idee con i Municipi, proposte concrete su percorsi e collegamenti vecchi e nuovi, che intende mettere a disposizione di cittadini e turisti aree verdi e parchi.”

“L’obiettivo è creare continuità tra gli enormi spazi verdi che costituiscono il patrimonio di Roma, affinché si moltiplichi da un punto di vista qualitativo e quantitativo il verde a loro disposizione.”

“Dopo aver raccolto le proposte nelle ultime settimane, la nostra intenzione è analizzarle, dividerle per ambiti individuando quelle attuabili e intervenire attraverso un assestamento di bilancio per avviarne una prima realizzazione- dichiara Palmieri- Porteremo quindi a compimento un’opera di valorizzazione di risorse importanti sotto il duplice profilo turistico e ambientale”, concludono i due Presidenti. (Agenzia Dire)