Quantcast

Pd, Baglio-Tempesta: strada per Expo 2030 passa anche da esperienze su Pnrr

Roma – “La sfida di Roma per ospitare Expo 2030 rappresenta una grande opportunità di rigenerazione e innovazione che coinvolgerà tutti. A Parigi, nel corso dell’Assemblea Generale del Bureau international des Expositions, il presidente del Comitato promotore per Expo Roma 2030, l’ambasciatore Giampiero Massolo, ha portato il messaggio di una Capitale europea che si presenta al mondo tenendo insieme storia e futuro, persone e territori, come una smart city finalmente a misura dei cittadini che non perde la sua identità unica e millenaria. Ai rappresentanti del Comitato il nostro grazie per il lavoro impegnativo che stanno svolgendo a sostegno della candidatura”. Lo dichiarano la capogruppo del Partito democratico in Campidoglio Valeria Baglio e la presidente della Commissione Bilancio e vicepresidente della Commissione speciale Expo 2030 Giulia Tempesta.

“Il percorso che porta a Expo 2030 passa anche dalla capacità che questa amministrazione sta dimostrando nella progettazione per i fondi del Pnnr. Oggi, anche grande alle competenze e alla collaborazione tra pubblico e privato, Roma si presenta come un laboratorio ideale per sperimentare politiche sociali e urbane innovative per l’inclusione sociale, per ridurre le disuguaglianze e riportare i cittadini al centro, per offrire nuove opportunità e aiutare le imprese e l’occupazione”, concludono. (Agenzia Dire)