Quantcast

Pd Campidoglio: dipendenti Roma Metropolitane senza stipendio, subito trattativa

Roma – Questa mattina il Gruppo del Partito Democratico in Campidoglio, insieme alla deputata Patrizia Prestipino e al consigliere regionale Eugenio Patane’, si e’ ritrovato al presidio delle lavoratrici e dei lavoratori di Roma Metropolitane: “Siamo preoccupati per il mancato pagamento degli stipendi di novembre, dicembre e tredicesima. Notizia di questa mattina la possibilita’ dell’avvio di una trattiva al fine di sbloccare i pignoramenti che hanno portato al blocco degli stipendi.”

“Confidiamo in una tempestiva soluzione da parte di Roma Capitale per dare risposte immediate ai lavoratori che sono in sciopero per i prossimi tre giorni, a cui va tutta la nostra vicinanza.”

“Dopo l’accanimento da parte della giunta Raggi nei confronti della societa’ di Roma Metropolitane, fino ad arrivare un anno fa al processo di liquidazione, che e’ stato definito fantasiosamente ‘liquidazione controllata’, i lavoratori oggi sono in mano all’indulgenza di un fornitore privato.”

“Servono atti concreti, non dichiarazioni di fantasia. La societa’ e i lavoratori vanno messi in sicurezza anche per garantire i servizi alla citta’”, si legge in una nota il Gruppo del Pd in Campidoglio.