Quantcast

Pd Campidoglio: solidarietà ad infermiera San Camillo aggredita

Roma – “Condanniamo ogni forma di violenza e ci indigniamo profondamente per l’aggressione subita da un’infermiera dell’ospedale San Camillo di Roma da parte di un paziente affetto da Covid che avrebbe rifiutato le cure perché No-Vax.”

“Un’aggressione che secondo quanto riportato è stata violenta e incontrollata nei confronti di un’operatrice sanitaria che stava svolgendo soltanto il proprio lavoro. A lei e a tutti gli operatori sanitari che in questi mesi hanno svolto con impegno e sacrificio il lavoro in prima linea contro la pandemia va la nostra solidarietà e vicinanza”. Così in una nota il Partito democratico del Campidoglio. (Agenzia Dire)