Quantcast

Pd, Casu: scuola Alberto Sordi, ristrutturazione va completata in fretta

Più informazioni su

Roma – “I lavori di ristrutturazione della scuola Alberto Sordi, in zona Torrevecchia di Roma, vanno completati in tempi rapidi”. E’ quanto ha chiesto, con una interrogazione urgente al presidente del Consiglio Draghi e ai ministri dell’interno Lamorgese e dell’Istruzione Bianchi, il deputato romano del Pd Andrea Casu.

“Nella notte dello scorso 1 gennaio – ricorda Casu – un incendio ha coinvolto la scuola distruggendo il tetto della palestra e danneggiando il primo piano dell’edificio. La scuola è chiusa e non funzionante poiché interessata da lavori di ristrutturazione iniziati nel 2017 e non ancora ultimati.”

“I Lavori risultano finanziati per un importo pari a un milione e 200mila euro – ricorda ancora Casu- ma tali fondi non risultano correttamente impiegati e il termine dei lavori appare ampiamente superato. Inoltre- aggiunge – sono in corso attività d’indagine volte a stabilire le cause del rogo e non si esclude, al momento, l’origine dolosa dello stesso”.

Per l’esponente dem, “la vicenda ha provocato paura e preoccupazioni tra i residenti del quartiere che, oltre a patire il disservizio della mancanza della scuola, ciclicamente subiscono allarmanti conseguenze in termini di sicurezza riferibili, in massima parte, al protrarsi dei lavori di manutenzione oltre i tempi stabiliti”.

Casu ha pertanto chiesto di accelerare i lavori di ristrutturazione al fine di evitare che “il cantiere non diventi un luogo di degrado e scarsa sicurezza per i cittadini della zona”. (Agenzia Dire)

Più informazioni su